Rhatische Bahn `Bernina Express` KATO

BEX logo.jpg

BERNINA EXPRESS

Il Bernina Express è sicuramente uno dei treni battezzati più famosi al mondo; questo celeberrimo treno rosso a scartamento metrico collega Coira (Chur), capitale del Canton Grigioni con Tirano in Italia e viceversa attraversando le Alpi dell’Engadina lungo le spettacolari linee dell’Albula e del Bernina, dichiarate congiuntamente un patrimonio dell’umanità nel 2008.

zuglaufschiel-berninaexpress

Durante il suo viaggio di oltre quattro ore il “Bernina Express” attraversa 196 ponti, 55 tunnel superando un dislivello di circa 1800 metri tra la stazione di Ospizio Bernina (2.253 m) presso il passo omonimo e Tirano (430 m), affrontando pendenze del 7% senza cremagliera.

800px-albula_bernina

Il nome “Bernina-Express” venne ufficializzato nel 1973 e fa riferimento alla sola coppia di treni diretti Tirano-Coira in orario; recentemente e fino a poco tempo fa, per finalità promozionali, la denominazione “Bernina-Express”  (“BEX” sull’orario) veniva utilizzata indifferentemente per tutti i treni che avevano in composizione le nuove carrozze panoramiche anche nella tratta Tirano-(Chur)-Sankt Moritz. Oggi (2020) i servizi che includono le carrozze panoramiche sono classificati come PE (Panorama-Express) e il nome Bernina Express è ritornato ad indicare una specifica relazione Chur-Pontresina-Tirano e vv.

bex_classic

Il nome “Bernina” è stato utilizzato anche per denominare diverse relazioni dalla durata effimera tra Tirano e Davos/Landquart come il “Bernina-Heidiland Express”.

Bernina-Express-in-Svizzera.jpg

Fino al 2000 il Bernina Express era effettuato con materiale ordinario: elettromotrici della serie ABe 4/4 (di prima, seconda e terza serie) più carrozze ordinarie di vario tipo (EW I, EWII, EW III e EW IV a seconda dell’epoca).

Dal 2000 le carrozze ordinarie sono state sostituite dalle “panoramiche”.

Dal 2009 gli elettrotreni “Allegra” hanno rimpiazzato le ABe 4/4 II. Oggi la composizione di un tipico BEX prevede una doppia di ABe 4/4 III+ carrozze panoramiche o un Allegra “corto” + carrozze panoramiche.

IL BERNINA EXPRESS NEL TEMPO ATTRAVERSO IL MODELLISMO (foto tratte da http://www.albulabahn.ch)

BERNINA-EXPRESS 1930

Nel 1930 la ferrovia del Bernina (BB) era una compagnia indipendente e non apparteneva al gruppo RhBIl “Bernina Express” del 1930 presentava una variegata composizione: una carrozza a carrelli in livrea verde-crema, una carrozza ristorante rossa della compagnia MITROPA senza cucina e una vettura cucina K 208. Per ragioni operative e doganali la K208 circolava da e fino a Campocologno.

bex30

BERNINA-EXPRESS 1973

Dal 1973 il nome “Bernina Express” viene ufficializzato per la relazione diretta Coira-Tirano. Le carrozze di tipo EWI/EWII erano ancora in livrea verde abete con il vecchio logo RhB;  in testa poteva capitare una locomotiva Gem 4/4 in livrea rossa

bex73

BERNINA-EXPRESS 1984

Ancora una composizione di materiale ordinario, ma la livrea rossa ha completamente sostituito quella verde.Ben visibile il nuovo logo RhB. Il nome non ufficiale di “trenino rosso” risale a questa epoca

BEX84.jpg

BERNINA-EXPRESS 1986

Una bella composizione omogenea di moderne carrozze EW III in livrea rosso-nero, utilizzata per i servizi distintivi Bernina-Express. In testa la  Ge 4/4 I 609 “Linard” bex86

BERNINA-EXPRESS 1998

Le nuove carrozze EW IV erano riservate alla prestigiosa relazione Bernina-Express, ancora in livrea dedicata rosso-bruno

bex98
BERNINA-EXPRESS 2002

Carrozze panoramiche per un rinnovato Bernina-Express. La livrea rossa e la scritta Bernina-Express sono diventate il marchio di fabbrica di questo treno

bex2002

BERNINA-EXPRESS 2012

Nuova generazione di mezzi di trazione mezzi per il Bernina-Express: gli elettrotreni bicorrente  Abe 8/12  con le carrozze panoramiche di seconda serie. Gli Allegra bicorrente permettono di evitare il cambio di trazione a  Pontresina.

bex2012

IL BERNINA EXPRESS KATO

Il Bernina-Express KATO riproduce il treno allo stato attuale (epoca VI). Il set è costituto da un elettrotreno “Allegra” ABe 8/12 (ABe 4/4 35102+35602+ ABe 4/4 35002) più due carrozze panoramiche, una di prima classe con bagno attrezzato per disabili Api 1304 e una di seconda classe con vano di servizio (dienstabteil) Bps 2515.

10-1318-RhB-Allegra-ABe-812-3502-Friedrich-Hennings-Bernina-Express-Wagen-1_Kato-1-16-696x374.jpg

bex-compo

BEX scatola.jpg.

ALLEGRA ABe 8/12 “3502”

L’elettrotreno a tre casse Allegra ABe 8/12  (rodiggio Bo’Bo’+2’2’+Bo’Bo’) grazie alla tecnologia bicorrente può circolare su tutta la rete della ferrovia retica (la linea del Bernina ha un diverso sistema di elettrificazione rispetto al resto della rete) ed è spesso impiegato anche per la trazione del Bernina-Express oltre che per l’espletamento di treni regionali e diretti (RE). Il “3502” è stato battezzato “Friedrich Hennings” (1838 – 1922) dal nome dell’ingegnere edile tedesco, costruttore della linea dell’Albula (scelta appropriata!)

LE CARROZZE PANORAMICHE

Le prime carrozze panoramiche a scartamento ridotto vennero introdotte dalla Furka-Oberalp Bahn (FO oggi parte di MGB) nel 1986 in composizione al “Glacier-Express” tra Chur/St Moritz e Zermatt, un’importante relazione turistica che interessa anche la rete RhB.

pano1986

Le carrozze panoramiche RhB  sono state prodotte in due serie (anni 2000 e 2006) per un totale di 26  carrozze: 9 carrozze di prima classe e 17 di seconda classe.

apbex

Queste carrozze, lunghe solo 16450 mm per potersi adattare alle strette curve della linea del Bernina, hanno un aspetto molto peculiare; oltre alla caratteristica livrea rossa, sono caratterizzate da ampi finestrini a volta che si estendono fino all’imperiale.

Le livree delle carrozze panoramiche

In anni recenti hanno subito un leggero restyling estetico in accordo alla legge federale che impone per i mezzi di trasporto una colorazione delle porte diverse rispetto al resto della cassa. Le porte rosse sono state quindi ridipinte in grigio con una fascia rossa che si estende per circa 3/4 della lunghezza della porta. Inoltre la fascia grigia sotto i finestrini è più ampia in modo da includere la scritta Ferrovia Retica/Viafier Retica/Rhätische Bahn e il nuovo logo “Graubunden”.

Dal 2018 è stato introdotto un nuovo e più accattivante lettering Bernina Express completato con il logo dell’ente del turismo svizzero. La fascia rossa è estesa per tutta la lunghezza della porta e contiene il logo RhB

L’evoluzione delle livree dovrebbe essere questa

  • Porte rosse e scritta BERNINA EXPRESS in stampato maiuscolo

  • Porte rosse senza scritta Bernina Express

  • Porte grigie con fascia rossa

  • Porte grigie con fascia rossa e fascia grigia interrotta dalla scritta Ratische Bahn

  • Porte grigie con fascia rossa estesa per tutta la lunghezza della porta che contiene il logo RhB e nuovo lettering

CARROZZE Bp

Le carrozze di seconda classe (Bp 2502-2507, 2521-2526 e Bps 2511-2515 con servizio di minibar) hanno 7 finestrini per un totale di 50 posti a sedere con moduli 2+2.

Le carrozze Bps sono attrezzate con un vano di servizio per la preparazione delle vivande per il servizio al carrello. Per la realizzazione del vano “cucina” (Servicekücke) sono stati sacrificati un modulo passeggeri e il bagno riducendo la capacità della carrozza a 43 posti. Le Bps esteticamente sono identiche alle Bp se non per l’assenza del finestrino del bagno e la presenza in luogo di questo, di un piccolo sportellino di servizio per facilitare il carico dei materiali necessari alla cucina.

bps

CARROZZE Ap

Le carrozze di prima classe (Ap 1291-1293  e Api 1301-1306 con bagni attrezzati per disabili) hanno 6 finestrini per un totale di 34 posti a sedere con moduli 2+1 e poltrone in vera pelle.

Le Api dal lato bagni hanno 5 finestrini, in luogo dei 6; questo fatto le rende immediatamente riconoscibili a colpo d’occhio, quando osservate dal lato bagno

api

Per rendere la composizione più realistica esiste anche una confezione (#10 13-19) di 4 carrozze panoramiche (3 di seconda e una di prima) da acquistare separatamente.

car_addon.jpg

Con le due confezioni è possibile ottenere un BEX estremamente realistico da 9 pezzi: Allegra+ 6 carrozze panoramiche con numeri di serie tutti differenti tra loro.

alpgrum

Questa voce è stata pubblicata in 1000 mm, ferrovie alpine, ferrovie svizzere, ferrovie turistiche, i viaggi di sportinglife, KATO, scala N, treni con nome. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.