Keiō 京王電鉄 Keiō Dentetsu

La Keio Corporation (京王電鉄株式会社 Keiō Dentetsu Kabushiki-gaisha) è una azienda multiservizi attiva soprattutto nel trasporto ferroviario, negli immobili e nella grande distribuzione.

La Keio venne fondata nel  1905 come Ferrovia Elettrica Giapponese (日本電気鉄道); un anno dopo la fondazione la compagnia venne riorganizzata e prese il nome di Ferrovie Elettrica Musashi (武蔵電気鉄道) e nel 1910 divenne Tramvia Elettrica Keiō (京王電気軌道). La prima linea venne completata solo nel 1913 tra Sasazuka e Chōfu.

Il network ferroviario della Keiō è basato attorno alla Linea Keiō, costruita tra il 1913 e il 1925, che viene indicata come Linea Principale Keiō (京王本線 Keiō Honsen);  questa linea lunga 37, 9 km con 32 stazioni si sviluppa ad est di Tokio e collega Shinjuku (Tokyo) con il distretto suburbano di Hachiōji. La linea è costruita nell’inusuale scartamento 1372 mm (“scartamento scozzese”) e elettrificata 1500 V.

Sulla linea principale sono operativi 6 categorie di treni

  • Special Express (特急 tokkyū)
  • Semi Special Express (準特急 juntokkyū)
  • Express (急行 kyūkō)
  • Commuter Rapid (通勤快速 tsūkin kaisoku) solo giorni feriali
  • Rapid (快速 kaisoku)
  • Local (各駅停車 kakueki teisha) conosciuti anche come kakutei (各停?)

Le altre linee

  • Dōbutsuen (京王動物園線) 2,0 km apertura 1964 binario singolo  1372 mm  1500V DC
  • Keibajō (京王競馬場線) 0,9 km apertura 1955 doppio binario 1372 mm     1500V DC
  • Nuova Keiō (京王新線) 3,6 km apertura 1978 doppio binario 1372 mm  1500V DC
  • Sagamihara (京王相模原線) 22,6 km apertura 1916 estensioni 1971-1974 e 1988-1990 doppio binairo 1372 mm     1500V DC
  • Takao (京王高尾線) 8,6 km apertura 1931 estensione 1967 1372 mm  1500V DC
  • Inokashira 井の頭線 12,7 km apertura 1933-1934 doppio binario 1067 mm     1500V DC

Lo scartamento 1372 mm

Dopo un’esistenza effimera nel Regno Unito (scomparve nel 1846!) l’inusuale scartamento scozzese ha vissuto un nuovo momento di popolarità all’inizio del XX secolo. Dal 1903 la maggior parte della rete tranviaria di Tokio è stata costruita nello scartamento 4 ft 6 in (1,372 mm) chiamato in Giappone “scartamento carrozza” (馬車軌間 Basha Kikan). L’uso di questo scartamento si diffuse anche ad alcune ferrovie suburbane che avevano pianificato di estendersi dentro la città di Tokio attraverso la rete urbana. Sebbene oggi la rete tranviaria di Tokio abbia un’estensione molto contenuta lo scartamento 1372 mm è stato mantenuto da un certo numero di linee afferenti a Tokio.

  • Keiō tranne la linea Inokashira  estensione  72.0 km. ferrovia suburbana di Tokyo gestita dalla Keio Corporation.
  • Toei Shinjuku Line.estensione 23.5 km. ferrovia urbana di Tokio con servizi diretti sulla Keiō Line.
  • Toden Arakawa Line. estensione 12.2 km. Unica linea tranviaria superstite della città di Tokio
  • Tōkyū Setagaya Line. estensione 5.0 km (3.1 mi). tram di Tokio gestiti dalla Tokyu Corporation.
  • Hakodate City Tram. estensione 10.9 km (6.8 mi). Unica rete a scartamento 1372 fuori dall’area di Tokio
Questa voce è stata pubblicata in 1372 mm, ferrovie private giapponesi, scala N, tetsudou collection, Tomytec Railway Collection. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.