Meitestsu 5200

La serie 5200 è stata introdotta nel 1957.  Derivata dalla serie 5000 si differenziava da questa per la differente forma della cabina, meno bombata, e la presenza di una porta intercomunicante.  Lo stesso stile è stato mantenuto anche per la serie successiva, la 5500, introdotta nel 1959, che ha rappresentato il primo treno per servizi vicinali in Giappone dotato di aria condizionata. Con l’eccezione di un convoglio, i complessi 5200 sono stati addizionati successivamente di due rimorchiate intermedia classe 5150. Dopo il 1961 i convogli hanno ricevuto l’accattivante livrea rosso vivo comune a tutti  i mezzi della Nagoya che ha rimpiazzato quella a due toni di marrone fino ad allora in auge. Dopo il loro ritiro dal servizio nel 1996 le sale sono state utilizzate per nuovi veicoli, mentre la cassa, montata su sale ex- JNR 101 è servita per costituire nuovi convogli impiegati sulla Toyohashi, affiliata alla Meitetsu. Oggi tutti i convogli derivati dalla serie 5200 sono stati ritirati dal servizio.

Convoglio della serie 5000, caratterizzato da forme più arrotondate

La motrice 5210 nelle condizioni di servizio del 1987 (Tomytec)

La rimorchiata pilota 5210

La serie 5500 simile nell'aspetto alla serie 5200

Questa voce è stata pubblicata in 1067 mm, ferrovie private giapponesi, tetsudou collection, Tomytec Railway Collection e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.